Cerignola, il rosa di donna contro il giallo mimosa

Nastri rosa che legano, a pali e alberi, foglietti rosa a palloncini rosa! Un colore che stona nella giornata del giallo, giallo mimosa. Non solo stona il colore, ma stona la scritta impressa su una carta e stona il significato che si vuole attribuire a questo giorno, 8 marzo.

Questo è accaduto a Cerignola, per le vie della città, nelle zone più frequentate: da palazzo di città a via Roosvelt. Un gruppo di ignote donne, presumibilmente, o comunque persone che non ci stanno a festeggiare un giorno “così per caso”, senza un motivo reale, senza, soprattutto, una possibile prosecuzione di intenti e obiettivi da raggiungere, che come le mimose, in pochi giorni appassiscono per poi rifiorire prepotentemente a distanza di 364 giorni.

Sui foglietti si leggono frasi e informazioni sullo stato attuale in cui versa il mondo rosa italiano e l’obiettivo è quello di provocare almeno il beneficio del dubbio in chi, distrattamente, festeggia un giorno, dimenticandosene per il resto dell’anno. Tutto è sinteticamente espresso in: “Nel 2010 in Italia ben 127 donne sono state uccise, il 6.7% in più rispetto al 2009. Nel 2010 in Italia il tasso di occupazione femminile è risultato tra i più bassi d’Europa, solo il 46.4%. Oggi, 8 marzo 2011, cerchiamo di tener presente anche questa amara realtà”

Si spera che l’azione delle “ignote” abbia colpito nel segno e attirato l’attenzione dei più, ma considerandone il modo di sicuro qualcosa ha smosso dato che le stonature sono sempre le prime cose che si notano…e questo lo sappiamo benissimo!

Vincenzo Maurantonio

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità, Cerignola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cerignola, il rosa di donna contro il giallo mimosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...